Mousse fondente e bianca ai lamponi

DSC_0405firma

Mercoledì delle ceneri, oggi no. Guardate questa immagine, contemplatela e, mogi mogi, tornate a fare quello che stavate facendo. Potreste anche cominciare oggi la preparazione di questi bicchierini, ma il rischio di leccate cioccolatose è veramente troppo alto: rimandate tutto a domani.
Un dolce al cucchiaio alla portata di tutti, contrariamente a quanto possa sembrare. Due mousse, una al cioccolato fondente, una al cioccolato bianco, abbracciano una irresistibile confettura ai lamponi. Due mousse deliziose anche servite da sole, ma insieme…provare per credere!

Ingredienti (per circa 15 bicchierini finger food):

Per la mousse fondente:
– 100 g di cioccolato fondente
– 50 ml di latte intero
– 60 g di burro
– 2 uova

Per la mousse bianca:
– 100 g di cioccolato bianca
– 50 ml di latte intero
– 60 g di burro
– 2 uova
– 100 ml di panna da montare

– Confettura di lamponi q.b.
– Lamponi freschi o surgelati q.b.
– Scaglie di cioccolato fondente e bianco q.b.
– Zucchero a velo q.b.

Procedimento:
Iniziate con la mousse fondente: spezzettate il cioccolato e ponetelo insieme al latte in un pentolino; scaldateli a bagnomaria per 3 min circa, o comunque fino a che il cioccolato non sarà completamente sciolto. Incorporate il burro a pezzi.
Togliete dal fuoco e unite, uno alla volta, i tuorli e tenete da parte gli albumi. Mescolate energicamente con una frusta o con uno sbattitore elettrico per un paio di minuti e poi versate in una ciotolina per far raffreddare.

Passate alla mousse bianca ripetendo gli stessi passaggi e conservando gli albumi insieme a quelli della mousse fondente.

Ora prendete i quattro albumi e montateli a neve ferma. Successivamente, versatene metà nella ciotola con la mousse fondente, metà in quella con la mousse bianca.
Montate la panna ed unitela alla mousse al cioccolato bianco, poiché essa appare subito meno consistente.
Mettete le ciotole con le due mousse in frigorifero e lasciatele rassodare per almeno 2-3 ore.

Trascorso il tempo necessario, armatevi di una tasca da pasticciere con beccuccio liscio e…di un po’ di pazienza! Vi consiglio di utilizzare dei sac à poche monouso (sono di plastica trasparente e si trovano facilmente in commercio) perché sono davvero pratici, soprattutto in casi come questi in cui si hanno composti diversi e che devono rimanere ben separati l’uno dall’altro.
Cominciate col riempire la tasca di mousse fondente e ricoprite, nel modo più uniforme possibile, il fondo del bicchierino. Gettatela, conservando il beccuccio, prendetene un’altra nuova, metteteci dentro la mousse bianca e versatela nel bicchierino sopra a quella fondente. Ora prendete la confettura di lamponi e, dopo averla diluita con un po’ d’acqua per renderla più fluida, mettetene qualche cucchiaiata in un sac a poche nuovo e formate l’ultimo strato del bicchierino.
Terminate la preparazione decorando con dei lamponi, delle scaglie di cioccolato ed una spolverata di zucchero a velo. Che bontà!

Tonia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...