Parmigiana di melanzane (quasi) light

CSC_0496firma

Non è ancora tempo di melanzane, lo so, ma ogni tanto qualche eccezione si può fare. E, ogni tanto (spesso), ci si può concedere anche un piatto piuttosto calorico come la parmigiana di melanzane. E a chi non piace?
Oggi, però, ve ne propongo una versione un tantino più leggera. Le melanzane sono sì, impanate nella farina e nell’uovo (come si fa dalle mie parti), ma non fritte!
In sostanza, seguendo la stessa procedura con la quale preparo la classica parmigiana, ne realizzo una con le melanzane precotte al forno. Niente più puzza di fritto in casa e una parmigiana che non ha nulla da invidiare alla sua versione fritta!

Ringrazio Rosaria che mi ha dato questa grandiosa idea.

Ingredienti per 3/4 persone:
– Olio extravergine d’oliva q.b.
– 1 spicchio d’aglio
– 500 g di polpa o passata di pomodoro
– Basilico q.b.
– 400 g di melanzane (una bella grande)
– Farina q.b. per impanare
– 3 uova
– 3/4 fette sottili di prosciutto cotto
– 200 g di mozzarella passita
– Parmigiano q.b.
– Sale q.b.

Procedimento:
1. Iniziate preparando un sugo di pomodoro. Soffriggete, dunque, l’aglio nell’olio e cuocete il pomodoro. Se usate la polpa, sarebbe preferibile frullarla.
Verso la fine della cottura, salate e aggiungete le foglie di basilico. Io ne ho sempre nel congelatore, le trovate anche nel banco frigo del supermercato.

2. Frattanto, occupatevi delle melanzane. Accendete il forno alla massima temperatura. Affettate le melanzane abbastanza sottili nel senso della lunghezza e passatele prima nella farina e poi nelle uova precedentemente sbattute e salate.

3. Prendete una bella teglia di quelle grandi quadrate per pizza, versateci un filo d’olio e sistemateci sopra le melanzane panate. Terminate con un altro giro d’olio (affinché non si secchino troppo durante la cottura) ed infornate.
Fate dorare ambo i lati, ci vorranno complessivamente 8/10 minuti. Spostate le melanzane cotte su un piatto e infornate le restanti procedendo nello stesso modo.

4. Affettate la mozzarella e cominciate ad assemblare la parmigiana. Mettete sul fondo della teglia un paio di mestoli (non colmi) di pomodoro, poi le melanzane, di nuovo il pomodoro, il Parmigiano, il prosciutto cotto e la mozzarella e così fino ad esaurimento degli ingredienti. Terminate con uno strato di solo pomodoro e Parmigiano.

5. Infornate a 200° per 15/20 min. In superficie si dovrà formare una bella crosticina bruna.

Ho usato una teglia 28 x 19 e ho ottenuto 3 strati. Se la volete più alta, aumentate le dosi. Buona…dieta?!?

Tonia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...