Crostata di ricotta agrumata

DSC_0574firma

Per gli amanti dei sapori di una volta, una crostata soffice e profumata. Un classico adatto a tutte le occasioni, dalla colazione alla merenda dei bambini.
Anche se non è un dolce generalmente considerato “godurioso”, vi garantisco che piace proprio a tutti, anche, appunto, ai bambini. Vi dico solo che il mio, quando la preparo, ha un pensiero fisso: la crostata!

Ingredienti:

Per la frolla:
-250 g di farina
– 100 g di zucchero
– 1 pizzico di sale
– 1 limone, la scorza
– 125 g di burro
– 1 cucchiaino di lievito in polvere
– 1 uovo

Per il ripieno:
– 500 g di ricotta vaccina
– 70 g di zucchero
– 1 uovo piccolo
– 1 limone, la scorza
– 1/2 arancia, la scorza
– 1 mandarino, la scorza
– 1/2 fialetta di aroma al limone
– 1/2 fialetta di aroma all’arancia
– 1 pizzico di cannella

Procedimento:
1. Preparate la frolla mescolando, innanzitutto, la farina con lo zucchero. Unite anche il sale, la scorza di limone e il burro a pezzetti. Pizzicate con le dita fino a ridurre al minimo il burro: dovrete ottenere un composto sabbioso. Aggiungete il lievito e l’uovo e continuate ad impastare fino a che non sarà ben compatto ed omogeneo.
Avvolgete l’impasto nella pellicola o nella carta da forno e fatelo riposare in frigorifero per 30 min.

2. In una ciotola setacciate la ricotta e unite, poco alla volta e mescolando, tutti gli altri ingredienti. Il risultato sarà una crema alla ricotta corposa.

3. Servitevi della carta da forno e stendete la frolla fino ad uno spessore di circa 1/2 cm. Foderate, senza rimuovere la carta, una tortiera di circa 30 cm di diametro (se circolare). La crostata, nel suo aspetto finale, dovrà avere un’altezza di circa 2 cm.
Distribuitevi il ripieno di ricotta, livellandolo bene, e ritagliate dai bordi la pasta in eccesso. Dal resto dell’impasto ritagliate delle strisce e adagiatele sulla crostata incrociandole così da creare delle losanghe.

4. Infornate in forno preriscaldato a 180° per circa 45 minuti. Quando la crostata risulterà dorata sfornatela e lasciatela raffreddare. Cospargetela di zucchero a velo.

Tonia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...