Bomboloni di patate cotto e mozzarella

DSC_1332firma

Pensate ai bomboloni dolci e pensateli in versione salata fatti con un impasto sofficissimo di patate e farina ed un ripieno di prosciutto cotto e mozzarella filante…non vi sembra un sogno?
Si tratta, chiaramente, di un impasto lievitato, ma un’ora e mezza/due sono più che sufficienti per la lievitazione. Come per tutti i lievitati, però, più lasciate lievitare e meglio è, perché l’impasto acquista maggiore morbidezza e leggerezza.
Ma ora bando alle ciance, vi lascio la  ricettina così che possiate pensare di prepararli per cena!

Ingredienti (per circa 10 bomboloni del diametro di 8 cm):
Per l’impasto:
– 250 g di patate
– 250 g di farina 00
– 1 cucchiaino di sale
– 1/2 cubetto di lievito di birra fresco oppure mezza bustina di quello secco
– 1 uovo
– 1 filo d’olio extravergine d’oliva

Per il ripieno:
– 100 g di prosciutto cotto
– 100 g di scamorza o provola

Procedimento:
1. Lavate le patate e bollitele con la buccia oppure cuocetele in microonde, come vi consiglio sempre di fare per dimezzare i tempi (dopo averle lavate, bucherellatele con una forchetta e ricopritele singolarmente con la pellicola. Adagiatele sul piatto del microonde e cuocetele per 10 min. circa, dipende dalla grandezza. Dopo 5 min. rigiratele e continuate la cottura). Una volta cotte, pelatele e schiacciatele con lo schiacciapatate in una ciotola.
Fate raffreddare leggermente e aggiungete la farina e il sale. Amalgamate un po’ e aggiungete il lievito, dopo averlo sciolto in pochissima acqua tiepida, l’uovo e l’olio. Impastate fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo.

2. Stendete l’impasto col matterello fino ad uno spessore di 1/2 cm circa e ricavatene tanti dischetti. Usate un coppapasta non troppo grande (considerate che lievitando aumenteranno le loro dimensioni) oppure una tazza. Al centro della metà di essi mettete un po’ di scamorza e un po’ di prosciutto (abbondate pure, tanto l’impasto è piuttosto malleabile e non avrete problemi a richiudere i bomboloni) e poi sovrapponete ciascun dischetto farcito con la restante metà senza farcia. Sigillate bene i bordi, pizzicandoli, e poi ridate la forma arrotondata con i palmi delle mani.
Sistemate i bomboloni su una placca ricoperta di carta da forno leggermente infarinata e lasciate lievitare in forno spento (volendo, precedentemente leggermente intiepidito) per un’ora e mezza/due.

3. Friggete i bomboloni in abbondante olio di semi di arachide fino a che non saranno ben dorati. Gustateli caldi per assaporarne tutta la fragranza!

Tonia

Annunci

2 pensieri su “Bomboloni di patate cotto e mozzarella

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...