Torta al cioccolato al latte e yogurt (riciclo uova di Pasqua)

torta ciocc latte testo

Per tutte le mamme disperate come me perché hanno chili e chili di cioccolato al latte pasquale da smaltire prima che inizi a liquefarsi, una torta da colazione, come direbbe Banderas, “inzupposa” e perfetta per la merenda dei bambini. Una torta al cioccolato semplice semplice, resa soffice dalla presenza dello yogurt, del latte e della fecola. E allora forza, arte del riciclo a noi!

Ingredienti:
– 150 g di cioccolato al latte
– 80 g di burro
– 170 g di zucchero
– 3 uova
– 1 pizzico di sale
– 1 vasetto di yogurt bianco dolce (125 g)
– 80 ml di latte
– 230 g di farina 00
– 70 g di fecola di patate
– 1 bustina di lievito in polvere

Procedimento:
1. Fondete al microonde o a bagnomaria il cioccolato al latte ed il burro insieme. Teneteli da parte.

2. Sbattete le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso e poi aggiungete il sale, lo yogurt ed il latte a filo. Incorporate anche il cioccolato ed il burro fusi e, successivamente, la farina, la fecola e il lievito setacciandoli insieme direttamente sul composto. Fate questa operazione con delicatezza, utilizzando una spatola in silicone e con un movimento dal basso verso l’alto.

3. Foderate con la carta da forno uno stampo di 26 cm di diametro circa e versateci dentro il composto ottenuto. Cuocete in forno caldo statico a 180° per 45  min. Trascorso il tempo, fate la prova dello stecchino e, se risulta cotta, spegnete il forno e lasciate raffreddare la torta al suo interno.

Tonia

Plumcake ananas e yogurt

DSC_0777firma

Un dolce semplice semplice, genuino e perfetto tanto per la prima colazione quanto per la merenda dei bambini. Pochi ingredienti, tanto appagamento!
La presenza dell’ananas rende questo plumcake umido e, per questo, più gradevole, sebbene già la sua sofficità fa sì che non risulti asciutto. Io ho aggiunto l’ananas a pezzetti molto piccoli, per paura che mio figlio si rifiutasse persino di assaggiarlo dopo aver visto il frutto, ma per avere un effetto scenografico potete posizionare le fette di ananas sul fondo dello stampo e poi versarci sopra l’impasto. L’effetto visivo a plumcake rovesciato è assicurato!

Ingredienti:
– 250 gr di ananas sciroppato o fresco
– 3 uova
– 180 gr di zucchero
– 1 limone, la scorza
– 1/2 limone piccolo, il succo
– 1 vasetto di yogurt, preferibilmente bianco e intero
– 70 gr di margarina fusa
– 200 gr di farina
– 1 pizzico di sale
– 1 bustina di lievito

Procedimento:
1. Tagliate l’ananas a pezzetti (oppure 3 fette intere per il fondo, il resto a pezzetti, da mettere nell’impasto) e mettetelo in un colino, così che possa perdere tutto il liquido in eccesso.

2. Con uno sbattitore elettrico, sbattete a lungo (almeno 5 minuti) le uova con lo zucchero e la scorza di limone. Poi, aggiungete il succo del limone, lo yogurt, la margarina fusa, il sale e, poco alla volta e setacciandoli insieme, la farina e il lievito. Unite l’ananas al composto e mischiate.

3. Imburrate e infarinate uno stampo da plumcake e versateci il composto ottenuto.

4. Cuocete in forno caldo statico per 35-40 min. a 180°.

Tonia